Il lavoro dei sogni? La ricetta è in sole tre parole

1.700 intervistati per una ricerca, condotta per capire in che direzione stiamo andando, far luce sulle questioni che maggiormente stanno interessando i lavoratori in questo momento e identificare gli aspetti più importanti nell’immediato futuro.

Le 3 qualità fondamentali in un’azienda di successo

L’analisi ha fatto emergere tre aree di interesse principali:

  • Ambiente di lavoro umano”, ovvero la crescente importanza dell’esperienza del lavoratore e della natura mutevole del coinvolgimento dei dipendenti all’interno dell’azienda;
  • Leadership stimolante” una dimensione che si è concentrata sulle qualità che, secondo i lavoratori, fanno di un leader un buon leader e rivela se i loro capi le possiedono e, infine,
  • Modi alternativi di lavorare” orientata a studiare la realtà del lavoro flessibile e da remoto e si chiede fino a che punto i lavoratori cerchino aziende che offrano queste soluzioni.

Cosa sognano i lavoratori italiani?

La ricerca realizzata a livello internazionale ha mostrato come l’Italia abbia rispetto a queste tre dimensioni una sua posizione specifica e non sempre in linea con quanto emerso dagli altri paesi sottoposti ad indagine. Nel Bel Paese la solidità e le opportunità di carriera, quindi, la reputazione aziendale hanno un forte peso. Molte delle considerazioni su cosa renda un’azienda un ottimo luogo di lavoro hanno a che vedere con il tema della leadership. Per quanto riguarda gli intervistati italiani, acquisire nuove competenze e ricevere un aumento di salario sono state le risposte più frequenti, rispettivamente con il 70% e il 41,3%. Le qualità individuali che i lavoratori ricercano nei propri leader varia a seconda dei Paesi, sebbene onestà e senso di responsabilità siano le più auspicabili a livello generale. Rispetto alla dimensione Soluzioni di lavoro alternative, grazie alla rivoluzione messa in atto negli ultimi vent’anni dalla tecnologia e dalla comunicazione, non è mai stato così semplice lavorare lontani dal tradizionale ambiente dell’ufficio.

Lavorare da casa migliora l’equilibrio personale

Tuttavia, sembra che il lavoro da casa sia un tema piuttosto controverso lekarna-slovenija.com. L’equilibrio tra vita lavorativa e vita privata risulta, anche in questo caso, un fattore interessante: mentre per il 58% dei rispondenti lavorare da casa è sinonimo di un miglior equilibrio tra vita privata e vita lavorativa (dato italiano 63,5%), per il 48% uno dei vantaggi del lavoro in ufficio è la possibilità di tenere separati lavoro e vita privata (dato italiano più basso, pari al 38,3%).La flessibilità è risultata essere un tema rilevante in tutto il nostro studio, con il 61% di chi è in cerca di lavoro che considera la soluzione flexi-time un fattore importante o molto importante nella ricerca di lavoro.

Il futuro tra robot ed era digitale

Il futuro del lavoro resta  un tema più che mai “caldo”. Solitamente il dibattito è incentrato sul conflitto tra una visione distopica di un futuro in cui robot dotati d’intelligenza artificiale avranno reso tutti i lavori obsoleti e una visione più ottimistica, per la quale la tecnologia creerà incredibili opportunità di impiego, un miglior benessere e un senso di maggior realizzazione personale alle nostre vite lavorative.

Scopri di più nell’articolo Il futuro del lavoro? Le 3 cose che gli italiani sognano

Condividi
X